Matilde Pini guida la Nazionale al successo in Slovenia

Buone notizie da Slovenj Gradec (Slovenia) dove la Nazionale Femminile Under 14 ha vinto il torneo BAM superando in finale i padroni di casa della Slovenia, dopo aver regolato Israele, Ungheria, Ucraina, Serbia e Bulgaria.

La nostra Matilde Pini, capitano della spedizione azzurra, ci ha non solo rappresentato ma ha anche dato un grande contribuito per minuti e punti oltre che per il supporto caratteriale nei confronti dei compagni.
È come una favola e Matilde e tutti noi faremo il possibile perché continui…
Era una bimba quando portò a casa la sua prima coppa, che attestava la volontà e la dedizione per questo sport e per il suo gruppo, meritata perché pur di permettere alla squadra di raggiungere il numero legale venne a giocare con 38 di febbre.
Ora, da capitano della nazionale ha sollevato un’altra coppa e vederla con il tricolore sulle spalle ci riempie di orgoglio. È come una favola, nella quale sono state premiate le sue qualità tecniche e umane, nella quale ha dimostrato capacità di sacrificio lavorando sodo per tutta l’estate dopo l’altra bellissima soddisfazione del quintetto ideale alle finali nazionali e dopo la prima convocazione al raduno di Roma. La bellissima cavalcata della squadra guidata  da coach Gebbia, si è conclusa nei migliore dei modi, regalandole una soddisfazione che speriamo sia solo un punto di partenza. Siamo sicuri che con il suo entusiasmo contagioso trasferirà a tutte le compagne tanto energia per questa nuova stagione quanto mai impegnativa.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *