Serie D – Espugnata Busalla!

Pallacanestro Busalla – Basket Pegli 64-65 (20-14;14-19;13-10;17-22)

Pallacanestro Busalla: Lombardo, Mei, Villani 4, Carrara 11, Repetto 8, Mazzorana 12, Parentini 16, Arcolao 6, Fanelli, Di Benedetto 7, Re, Malerba. All.: Tarantino. Ass.: Cabassi

Basket Pegli: Germagnoli 4, Brichetto M. 20, Zito 6, Prezioso 11, Grillo 3, Mazzorana 11, Moggio, Brichetto S. 7, Varaldo, Tansi 3. All.: Di Chiara. Ass.:Fusco

Grandissima vittoria della nostra prima squadra contro la prima in classifica. Una delle più belle partite di questo campionato, dove i nostri ragazzi hanno mostrato grinta, carattere e testa portando a casa una vittoria all’ultimo secondo (che vale ancora di più, considerato il calibro dell’avversario, la trasferta e le numerose assenze).
Il primo quarto si è concluso solamente con un leggero vantaggio del Busalla: nonostante una partenza un po’ traballante della nostra squadra, i padroni di casa non riescono a staccarci e nel finale del quarto riusciamo a recuperare uno svantaggio di oltre 10 punti portandoci sul -4.
Il secondo quarto mostra definitivamente il carattere della squadra, che senza perdere la testa, lotta e riporta la partita punto a punto (33-34 per il Busalla).
Nel terzo quarto la partita si accende, ma i nostri ragazzi non perdono la testa e mostrando gioco e tenacia riescono a tenere testa agli avversari senza farli dilagare (come invece successe all’andata) e il quarto si chiude con un vantaggio di 4 punti per il Busalla.
Il quarto quarto porta la firma di Matteo Brichetto che realizza ben 15 punti su 22 totali della squadra la quale , mettendo in campo intensità e agonismo ( pur senza perdere la testa), riesce a mantenere il punteggio della partita punto a punto fino al minuto finale.
Nell’arco di poco meno di 45 secondi, la nostra squadra passa in vantaggio di 2, viene recuperata e superata con un gioco da 3 di Parentini e a 3 secondi dalla fine, il grande protagonista Matteo Brichetto sigla il +1 finale con un bellissimo tiro dalla lunetta.
Grande partita, grande gioia per la squadra e grande orgoglio per me, capitano di questo gruppo fantastico che sta dimostrando di avere tutte le carte in regola per poter regalare un sogno alla società.
Un augurio di pronta guarigione a Alessandro Zaio, che ha subito un brutto infortunio durante un allenamento e che ci auguriamo possa tornare ad allenarsi al più presto.

Commento: Alberto Grillo

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *